Non sarà stato facile per Gianni Morandi superare quel brutto momento in cui è stato coinvolto Giovedì sera ad X Factor.

Il cantante italiano si è ritrovato a prendere una decisione importante: salvare uno dei tre concorrenti a rischio eliminazione.

Ad essere salvata è stata Rita Bellanza, colei che secondo gli spettatori non meritava di andare avanti, se paragonata agli altri due ragazzi al ballottaggio, Camille Cabaltera e Gabriele Esposito.

Nel momento in cui Morandi ha pronunciato il nome della ragazza, il pubblico ha esordito con fischi e buu, duranti per molti secondi.

Gianni ha così spiegato il motivo del suo gesto:

“Io avevo visto Rita cantare con emozione e passione “Sally” due settimane fa e mi era piaciuta moltissimo. Forse la sua esibizione di Giovedì sera non è stata all’altezza, ma io penso che non la si possa condannare per questo. D’altronde anche io ho cantato malissimo, anche peggio di lei. Non pensare che sia tutto pilotato. Se ho sbagliato ho sbagliato da solo. Anche Camilla e Gabriele sono molto bravi, ma il pubblico del televoto li aveva mandati al ballottaggio.”

Per quanto riguarda il ruolo di giudice:

“Oggi mi hanno proposto di fare il giudice alla sagra delle castagne in un paese qui vicino ma ho rifiutato. Dopo quello che è successo a X Factor l’altra sera, ho capito che non fa per me. Non farò mai più il giudice, troppo difficile accontentare tutti! Ciao, buon fine settimana!”