Natale ha compiuto il miracolo.
Anthony Ciccone, 61enne fratello di Madonna che da 7 anni viveva per strada, è tornato nella casa di famiglia.
L’uomo, in passato dipendente da alcool e droghe, ha dormito al gelo del Michigan per quasi un decennio, rifiutando più volte gli aiuti della sorella miliardaria.
Ora, finalmente, Anthony ha accettato la mano tesa dei familiari, andando in rehab.
In passato l’uomo aveva lavorato presso la vigna dei Ciccone, fino a quando non venne pizzicato a bere vino direttamente dalle botti.
Licenziato, crollò psicologicamente, girovagando per lo Stato senza una fissa e dimora.
Christopher Ciccone, il fratello minore di Madonna, ha confermato che Anthony è finalmente tornato dalla sua famiglia. Senza fornire dettagli, Christopher ha fatto sapere che è “a casa e in via di guarigione”.
Da parte di Madonna, che nell’ultimo anno si sarebbe riavvicinata anche a quella serpe di Christopher, da un decennio in prima linea nel diffamarla a mezzo stampa, per ora nessun commento.