Ogni giorno Instagram ci sorprende con nuove funzioni, a volte irrilevanti, altre volte, come in questo caso, fondamentali per noi amanti dello spionaggio.

Precisiamo che alcuni sviluppatori hanno già annunciato che nel prossimo aggiornamento verrà introdotta una nuova modalità per fare le Stories, solo con il testo. Si potranno scegliere quindi sfondi, font, caratteri e così via, al fine di fare una storia composta solo da caratteri.

Altra importante funzione, per prevenire le brutte sorprese, riguarda la notifica che l’utente riceverà quando qualcuno farà lo screen di una sua Story. Nonostante le voci circolavano da tempo, questa volta è arrivata l’ufficialità, ma non è finita qui.

La funzione più importante e già attiva invece riguarda la possibilità di vedere quando si è collegato l’ultima volta un utente che seguiamo (e che ci segue). Andando nei messaggi privati infatti, possiamo vedere quanti minuti o quante ore fa era attiva una persona.

Questa funzione però, per gli amanti della privacy, può essere disattivata nelle Impostazioni, sotto la voce “Mostra lo stato di attività”.