La tredicesima edizione dell’Isola dei Famosi è ufficialmente iniziata (con la solita mezz’ora di ritardo, #meparecetodoestupendo), tra novità e sorprese. Al timone del reality più imprevedibile di Canale Cinque, anche quest’anno, Alessia Marcuzzi, affiancata a bordo campo dalla zia Mara Venier, da Daniele Bossari e dalla Gialappa’s Band.

Le danze si sono aperte con una beffa ai danni dei naufraghi, convinti che a causa di problemi tecnici la prima puntata sarebbe andata in onda martedì. Qualche concorrente avrebbe intuito di essere stato coinvolto in uno scherzo della produzione, mentre alcuni sono stati svegliati dalla voce di Alessia, proprio durante la pennichella pomeridiana.

Gran parte della puntata è stata occupata dai lanci dall’elicottero dei naufraghi e, in particolar modo, da quello di Francesca Cipriani. La soubrette, del tutto stordita ed impanicata per il lancio, stava per aggredire il pilota dell’elicottero affinché raggiungesse col mezzo il pelo dell’oceano. L’incidente con Francesca Cipriani ha rallentato tutte le operazioni di gioco, dallo sbarco dei naufraghi, alla prova-ricompensa, che ha permesso a quasi ogni naufrago di entrare in possesso di un oggetto.

 

Ad accogliere gli isolani sulla spiaggia è stato Stefano De Martino, nuovo inviato del programma e il primo della storia del reality a tuffarsi dall’elicottero, proprio come i naufraghi, ai quali dovrà illustrare le prove che affronterrano nel corso delle settimane.

Esilaranti le gag che hanno visto partecipe Giucas Casella, prima in gara con Amaurys Perez (di cui è rimasto sconvolto per certe dimensioni…) per chi “la facesse più lontano”, poi al centro di una polemica con l’altro naufrago sensitivo, Craig Warwick.

Durante la puntata è stato anche decretato il vincitore di Saranno Isolani: inaspettatamente, ad aggiudicarsi una stuoia sulle spiagge dell’Honduras è stato Franco Terlizzi, il personal trainer delle star, che ha poi raggiunto il folto gruppo di naufraghi. Proprio come accaduto nella scorsa edizione, i naufraghi non saranno ospitati su un’unica isola, bensì saranno spartiti su due spiagge: quella del mejor e quella del peor (del migliore e del peggiore), ruoli determinati dalla prova in Palapa, totalmente rinnovata in stile Lost.

Questa settimana, ad aggiudicarsi lo scettro di leader, è stato Francesco Monte, che ha deciso di portare sull’isola degli agiati Filippo Nardi, Rosa Perrotta, Marco Ferri, Paola di Benedetto, Jonathan, Alessia Mancini, Bianca Atzei e Nadia Rinaldi; Giucas Casella è stato il peggiore nella sfida con le serpentine infuocate ed ha avuto il compito di raccogliere i naufraghi che lo avrebbero seguito nella spiaggia senza alcun comfort, cioè Amaurys Perez, Eva Henger, Chiara Nasti, Francesca Cipriani, Nino Formicola, Franco Terlizzi, Cecilia Capriotti e Craig Warwick.

Fonte “TrashItaliano”