La macchina della verità è uno strumento che viene utilizzato spesso negli Stati Uniti per avere un’ulteriore conferma durante cause di grande importanza. La sua attendibilità infatti arriva al 93% e, proprio per questo, talvolta può avere valenza ai fini di una sentenza.

In Italia e nella maggior parte dei Paesi europei, la macchina della verità non ha valore legale, ma oggi Barbara d’Urso, durante Domenica Live, ha deciso di adoperare lo strumento per arrivare alla verità relativa al canna-gate scoppiato sull’Isola dei Famosi.

Eva Henger si è sottoposta all’esame e queste sono le risposte:

  • Eva, tu confermi di aver visto dei concorrenti fumare qualcosa che non fosse tabacco? “SI” – RISPOSTA VERA
  • Eva, ci sono altri concorrenti che possono confermare ciò che hai visto? “SI” – RISPOSTA VERA
  • Eva, tu hai sollevato il problema del fumo per la prima volta in diretta la sera della tua eliminazione? “NO” – RISPOSTA VERA
  • Eva, qualcuno dei concorrenti rientrati in Italia ha mentito sulla questione fumo? “SI, TUTTI” – RISPOSTA VERA
  • Eva, qualcuno dei concorrenti, rientrati in Italia, in privato, ti ha confermato la tua versione dei fatti? “SI” – RISPOSTA VERA
  • Eva, hai sollevato il problema del fumo come vendetta a Francesco Monte per averti nominata? “NO” – RISPOSTA VERA
  • In tutta la tua versione dei fatti hai mai detto una bugia? “NO” – RISPOSTA VERA

A quanto pare, Eva Henger avrebbe detto la verità su tutto. Nei prossimi giorni anche Nadia Rinaldi, Cecilia Capriotti e Craig Warwick si sottoporranno alla macchina della verità.

Fonte –

Trash Italiano