Non solo ex pugile e personal trainer dei vip, molti dei quali coinvolti in quest’Isola dei Famosi (Stefano De Martino, Francesco Monte, Roberto Cenci…). Franco Terlizzi, concorrente dell’Isola per aver vinto il minireality sul web Saranno Isolani, avrebbe nel suo passato (e presente?) anche altro di ben più importante.

Attualmente il naufrago è al centro del mirino perchè accusato da Craig Warwick di avergli rivolto delle frasi omofobe. Ma il sito Rolling Stone, riprendendo un’inchiesta delle forze dell’ordine, ha sollevato un nuovo caso intorno a Franco.

Terlizzi, infatti, sarebbe noto in alcuni ambienti con il soprannome “Francone dell’Hollywood”, poichè è stato il responsabile della sicurezza della discoteca Hollywood. Questo, però, lo avrebbe fatto per conto di un membro della ‘ndrangheta, proprio l’organizzazione criminale calabrese di stampo mafioso.

Franco sarebbe in contatto, oltre che con membri della ‘ndrangheta, anche con personaggi di estrema destra, uno dei quali è il padre del gestore della palestra in cui lavora Terlizzi. Le indagini lo definiscono “autista e uomo di fiducia” del proprietario del locale.

Non solo, perchè Franco è stato anche intercettato in conversazioni con diversi esponenti della malavita, con cui a volte ha addirittura organizzato degli incontriSuo fratello, inoltre, ha dei precedenti criminali per associazione a delinquere, rapina ed estorsione.