Svestiti i panni di conduttore e giornalista, Maurizio Costanzo si calerà in quelli inediti di attore con un ruolo esclusivo.

Costanzo debutterà al cinema nella commedia romantica di Benedetta Pontellini, dal titolo “3+1 giorni per innamorarsi“, interpretando Dio.

Già in passato, il marito di Maria De Filippi avevo interpretato se stesso in alcune pellicole oltre ad essere stato protagonista nelle sit-com “Ovidio” e “Orazio” in tv.