Nonostante un’annata televisiva poco brillante per Domenica In, le strade del salotto domenicale di Rai 1 e quella della conduttrice, Cristina Parodi, non si divideranno neppure per la prossima stagione.

La Parodi, quindi, resterebbe, ma pare verranno apportati dei cambiamenti, come spiegato da Alberto Dandolo su Oggi:

La conduttrice si sposterebbe nella seconda parte dello show, in onda alle 17. La decisione sarebbe dovuta anche al rispetto di un contratto in essere molto corposo. E chi condurrà la prima parte? Ah, saperlo.