92 anni e non sentirli, nonché da 66 anni Regina del Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord (incoronazione avvenuta il 6 febbraio del 1952), ovvero dalla morte del padre re Giorgio VI.
Oggi, 21 aprile 2018, il mondo festeggia i 92 anni della testa coronata più celebre e amata dei nostri tempi, sua maestà Elizabeth Alexandra Mary. Figlia di re Giorgio VI e della regina Elisabetta, Elisabetta II è anche regina di Antigua e Barbuda, Australia, Bahamas, Barbados, Belize, Canada, Grenada, Giamaica, Nuova Zelanda, Papua Nuova Guinea, Saint Kitts e Nevis, Saint Vincent e Grenadine, Isole Salomone, Santa Lucia e Tuvalu.
Mai si era visto nella storia dell’uomo una regina regnare tanto a lungo.
Circa 125 milioni di persone nel mondo sono suoi sudditi. Moglie di Filippo di Edimburgo dal 20 novembre 1947, ha quattro figli, ovvero Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo.
Negli ultimi anni, sempre in linea con i tempi, sono arrivate ricche aperture ai diritti glbtq e al matrimonio egualitario.

“Beh, chi avrebbe mai pensato 62 anni fa, quando sono salita al trono, che avrei firmato una cosa del genere? Non è meraviglioso?“.

Così nel 2013 commentò la tanto attesa legge sulle nozze gay, stesso anno in cui Elisabetta II, dopo decenni d’attesa, chiese ufficialmente scusa per il trattamento ricevuto da Alan Turing, concedendo lui l’assoluzione reale dall’aver ‘commesso’ attività omosessuali, fino agli anni 60 punibili in Gran Bretagna. Ben tre le generazioni che aspettano di poter indossare la sua corona, con Carlo in prima fila seguito da William e George, ma lei, indomita, non molla. GOD SAVE THE QUEEN.