Stanno facendo molto discutere le dichiarazioni rilasciate dal nuovo Ministro della Famiglia Lorenzo Fontana, che ha specificato che

“le famiglie gay per la legge in questo momento non esistono”

Sono quindi sorte subito le polemiche da parte di molti cittadini e dalle associazioni che da sempre combattono per i diritti civili, inoltre sono intervenute anche diverse celebrità che hanno voluto esprimere la loro opinione e rispondere implicitamente al Ministro.

Tiziano Ferro, il noto contante di Latina, ha pubblicato poche ore fa un post su Instagram, ricordando di non volere supporto, ma solo di non essere considerato invisibile.

È stata poi la volta di Emma Marrone, che ha pubblicato un’immagine con l’hashtag #ArrestateciTutti, in segno di protesta

Anche Ermal Meta ha deciso di dire la sua, scrivendo alcune righe e ricordando che a Dio interessa solo la felicità, non il modo in cui essa viene generata

“Rientro oggi e leggo di dichiarazioni da parte del ministro #fontana che in nome del suo essere cristiano dichiara invisibili le unioni arcobaleno. Ma davvero credete che al buon Dio interessi come raggiungete l’orgasmo?
Non gli interessa nemmeno di cosa vi rende felici, ma che siate felici.
E allora Siate persone felici, di questo c’è bisogno. Di persone felici. A qualsiasi costo.
#altrochechiacchiere #altrocheindicisollevati
❤️ 🌈