È ufficialmente iniziato il Grande Fratello Vip 3 e il cast è pronto ad affrontare tutte le sfide e le polemiche della casa.

A togliersi il primo sasso dalla scarpa è stata Lisa Fusco che, durante la sua prima nomination, ha fatto il nome di Enrico Silvestrin. La showgirl ha accusato l’attore di essere omofobo e di fare battute sgradevoli nei confronti degli omosessuali, in seguito ad un video spuntato sul web in cui l’uomo dà del “ricc***ne” ad un cane.

Alfonso Signorini ha difeso Silvestrin, spiegando che quella del concorrente era solo una battuta, ma la Fusco ha continuato per la sua strada ed ha confermato la sua nomination.