È ufficialmente iniziato il Grande Fratello Vip 3 e il cast è pronto ad affrontare tutte le sfide e le polemiche della casa.

A togliersi il primo sasso dalla scarpa è stata Lisa Fusco che, durante la sua prima nomination, ha fatto il nome di Enrico Silvestrin. La showgirl ha accusato l’attore di essere omofobo e di fare battute sgradevoli nei confronti degli omosessuali, in seguito ad un video spuntato sul web in cui l’uomo dà del “ricc***ne” ad un cane.

Alfonso Signorini ha difeso Silvestrin, spiegando che quella del concorrente era solo una battuta, ma la Fusco ha continuato per la sua strada ed ha confermato la sua nomination.

Condividi su: