Un esordio folgorante.
Prime 24 ore da urlo al botteghino italiano per A Star is Born, con 227.944 euro incassati in 24 ore e 33.925 spettatori paganti.
Sconfitto Venon, uscito 7 giorni fa e ieri secondo, con 207.349 euro e 31.648 ticket staccati.
Bisognerà ora capire la ‘tenuta’ di Lady Gaga e Bradley Cooper, perché molti fan della Germanotta potrebbero essersi catapultati in sala nella giornata di ieri, ma un debutto così è più che promettente per il dramma musicale della Warner.
547 sale e 417 euro a copia per A Star is Born, sconfitto di un niente sulla media per sala da Venom, in grado di incassare 452 euro a copia. Ma siamo lì.
Sarà un testa a testa fino a lunedì mattina.