Abiti gender neutral per piccoli esseri umani dalla mente libera. L’ultima collezione di Celine Dion lanciata con un geniale spot.

50enne icona della musica internazionale, Celine Dion ha ufficializzato il lancio di una linea per bambini gender-free.

Sui social la cantante ha pubblicato un geniale video in cui viene sbattuta a terra da una guardia e ammanettata (‘Ragazzi sono Celine Dion!’, ‘certo come no, e io sono Beyoncé‘). Il motivo? Era appena entrata in una nursery per ‘abbattere’ ogni limite di genere, cancellando colori come il rosa e l’azzurro, da sempre identificativi per femminucce e maschietti.

«Per bambini liberi di trovare la loro individualità attraverso la scelta dei vestiti», dichiara la Dion, che ha lanciato ufficialmente la sua nuova collezione attraverso il brand Celinununu. «Una voce: il mondo fashion ha il potere di modellare la mente delle persone. Spingete i vostri bambini a sentirsi liberi di trovare la loro individualità attraverso la scelta dei vestiti», prosegue il comunicato.

Vestititni «gender neutral per piccoli esseri umani dalla mente libera», per abbattere stereotipi a lungo rimasti intatti.