Determinati a impedire ad Annabelle di continuare a seminare il caos, i demonologi Ed e Lorraine Warren portano la bambola posseduta nella stanza dei manufatti chiusa a chiave della loro casa, mettendola “al sicuro” dietro un vetro consacrato e ottenendo la santa benedizione di un sacerdote. Ma li attende una spietata notte di orrore, quando Annabelle risveglia gli spiriti maligni nella stanza, pronti a mettere gli occhi su un nuovo bersaglio: Judy, la figlia di dieci anni dei Warren, e le sue amiche.

Dopo il pessimo primo capitolo e il buon prequel, Annabelle torna con un 3° capitolo che va ad ampliare il sempre più ricco “Universo Conjuring”.
Gary Dauberman, sceneggiatore di “Annabelle”, “IT” e “The Nun – La vocazione del male”, fa qui il suo debutto alla regia, con un’uscita italiana datata 20 luglio.

Condividi su: