500.000 dollari a puntata per Emilia Clarke, Kit Harington, Lena Headey, Peter Dinklage e Nikolaj Coster-Waldau.
175.000 dollari a episodio per Sophie Turner, Maisie Williams e Isaac Hempstead Wright.
Ecco quanto hanno preso i principali protagonisti di Game of Thrones per l’ultima attesissima stagione della serie HBO.
Ma nessun gap salariale di tipo sessista, ha sottolineato la Turner, ovvero Lady Stark, bensì un cachet legato inevitabilmente al tempo passato sul set. “Kit ha avuto più soldi di me, ma aveva una trama più grande. E per l’ultima stagione ha avuto qualcosa come 70 giorni di riprese in notturna. Ero come, ‘Sai cosa … tieniti pure quei soldi.’ “
Non a caso le colleghe Lena ed Emilia hanno guadagnato quanto i protagonisti maschili,ovvero Kit, Peter e Nikolaj.
Per una volta, niente polemiche.

Condividi su: