Tutto bene per Mick Jagger. Il cantante dei Rolling Stones, 75 anni, è stato operato con successo al cuore per la sostituzione di una valvola cardiaca. Amici di Jagger hanno fatto sapere che “si sta riposando e riprendendo positivamente”. L’intervento è stato effettuato con una tecnica minimamente invasiva che non ha richiesto l’apertura del torace.

L’operazione è avvenuta al Presbyterian Hospital di New York. I medici sono arrivati alla valvola difettosa con un catetere fatto passare attraverso un’arteria maggiore. Per quanto tutto sia andato bene, Jagger adesso avrà bisogno di molto riposo per potersi riprendere al meglio. Tutti gli impegni del tour in programma negli Stati Uniti sono stati ovviamente spostati ma Mick è atteso presto di nuovo su un palco.

Condividi su: