L’emittente Hulu ha finalmente annunciato la data d’uscita ufficiale della terza stagione di The Handmaid’s Tale, il fortunatissimo drama vincitore già di 2 Golden Globes.

I primi tre episodi arriveranno il prossimo 5 giugno, come annunciato dal vice presidente del canale americano. La scelta di spostare la programmazione da aprile a giugno non è dovuta all’arrivo de Il trono di spade – come hanno pensato molti fan – ma è unicamente, a detta del canale, per mantenere altissimi gli standard di The Handmaid’s Tale, che aveva bisogno di un po’ più di tempo per poter dare il meglio. Con un debutto così avanti nell’annata, la terza stagione non potrà concorrere per gli Emmy 2020.

Al centro della terza stagione troviamo la resistenza di June al regime distopico di Gilead e la sua lotta contro le ingiustizie e le avversità. Sullo schermo si assisterà quindi a reunion, tradimenti e a un percorso che obbligherà tutti i personaggi a prendere una posizione. A guidare i personaggi la consapevolezza che la lotta è giusta e sacra.

The Handmaid’s Tale è ispirato al romanzo di Margaret Atwood Il racconto dell’ancella. La serie, disponibile in Italia grazie a TIMVision, vede nel cast Elisabeth Moss, Joseph Fiennes, Yvonne Strahovski, Samira Wiley, Alexis Bledel, Ann Dowd, Max Minghella, Madeline Brewer, O.T. Fagbenle e Amanda Brugel.

View this post on Instagram

06.05.19 🔥 @hulu #thehandmaidstale

A post shared by Elisabeth Moss (@elisabethmossofficial) on

Condividi su: