Il prossimo 13 giugno, in coincidenza con l’uscita della versione regular, saldaPress pubblicherà un’edizione variant molto speciale di The Walking Dead numero 59. Tanto speciale quanto importante e unica, nel panorama del fumetto italiano.

In accordo con Skybound – l’etichetta di Robert Kirkman all’interno di Image Comics ­–­ saldaPress ha infatti deciso di realizzare un’edizione con copertina disegnata da Sina Grace e colorata da Tamra Bonvillain, per celebrare, in occasione dell’Onda Pride 2019, la comunità LGBTI+ e i progressi ottenuti in anni di battaglie, combattute pacificamente con lo scopo di promuovere i valori di inclusività e supporto per tutti.

Il ricavato della vendita degli albi – 2000 copie numerate il cui prezzo di copertina è di 5 euro – andrà a sostegno del progetto Schoolmates, voluto e sviluppato dall’associazione nazionale Arcigay, partner di saldaPress nell’iniziativa. Il progetto si occupa di collaborare con scuole ed enti locali nella creazione di laboratori e percorsi di formazione sui temi del contrasto al bullismo, della destrutturazione degli stereotipi di genere e della conoscenza dell’identità sessuale. Mai, in Italia, una casa editrice di fumetti aveva dedicato un’edizione speciale di una propria pubblicazione a un progetto per il sostegno delle battaglie LGBTI+.

Questo il commento di Andrea G. Ciccarelli, direttore editoriale saldaPress, “La libertà creativa è fondamentale per chi fa il nostro mestiere. Ma, nello stesso tempo, crediamo che sia importante dichiarare apertamente che, come casa editrice, siamo a favore dell’inclusività, della diversità e della parità di tutti. Oggi più che mai. Anche con un piccolo ma importante gesto come questo”.

L’immagine di copertina è una chiara – e combattiva – dichiarazione d’intenti. Il protagonista è Jesus, uno dei personaggi principali di The Walking Dead, che nella serie ha un compagno ed è l’emblema di un mondo e di una forma di civilizzazione che, nel fumetto, non prevede discriminazioni o difficoltà di alcun tipo rispetto alle scelte sessuali e all’orientamento di genere dei singoli individui. Jesus brandisce una bandiera arcobaleno, con la quale si libera di uno zombie, che ha tutta l’aria di rappresentare il vecchio mondo.

Condividi su: