Dopo anni di frecciatine più o meno velate, canzoni e video musicali pieni di shade, Taylor Swift e Katy Perry hanno ufficialmente sotterrato l’ascia di guerra.
Nel 2017  fa sono arrivate le scuse da parte di Katy:

“Le chiedo scusa per qualsiasi cosa io le abbia mai fatto, e spero lei faccia lo stesso con me, in quel caso la perdono. Adesso abbiamo tutti problemi più grandi a cui pensare. Ascolta, io vorrei tanto che questa faida finisse, mi piacerebbe togliere l’astio dai riflettori, davvero, sono stufa.

Io voglio bene a Taylor Swift, le auguro il meglio e penso che sia una fantastica autrice. Io penso che se noi in quanto donne forti ci unissimo e mettessimo da parte le nostre differenze sarebbe un bell’esempio. Forse io non concordo con tutto quello che lei fa e viceversa, ma io voglio davvero che ci uniamo in amore, con il perdono e la compassione”.

Taylor ha accettato le scuse della collega, in questi due anni i rapporti sono migliorati e ieri sera è stata la Swift a fare un passo verso Katy.

View this post on Instagram

feels good 🧡 @taylorswift

A post shared by KATY PERRY (@katyperry) on

Condividi su: