Due settimane fa il primo avvistamento a Catania, poi in Calabria e anche a Napoli e dintorni, decine di persone travestite da Samara hanno cercato di terrorizzare le città del sud. A Barcellona, in provincia di Messina, un anziano si è sentito male per lo spavento.
Adesso però la challenge horror è arrivata anche a Roma e non è stata accolta bene, visto che la prima Samara è stata presa a calci. Qualcuno in zona San Basilio ha vestito i panni della bambina di The Ring, cercando di spaventare un gruppo di ragazzini, che purtroppo hanno reagito alzando le mani.
Altre Samara invece sono state avvistate nelle zone di Centocelle, Casal Bruciato, Monti Tiburtini e Casal Monastero.

 

Condividi su: