Intrappolata in una relazione violenta e manipolatrice con un ricco e brillante scienziato, Cecilia Kass (Elisabeth Moss) scappa nel cuore della notte facendo perdere le sue tracce, con l’aiuto di sua sorella (Harriet Dyer), di un loro amico d’infanzia (Aldis Hodge) e dalla figlia adolescente di quest’ultimo (Storm Reid).
Ma quando il violento ex di Cecilia (Oliver Jackson-Cohen) si suicida e le lascia in eredità una parte cospicua della sua vasta fortuna, Cecilia sospetta che la sua morte sia solo una messa in scena. Mentre una serie di inquietanti coincidenze diventano letali e minacciano la vita di coloro che ama, la sanità mentale di Cecilia inizia a vacillare, nel suo disperato tentativo di dimostrare di essere braccata da qualcuno che nessuno può vedere.

Eccola qui la sinossi ufficiale de L’Uomo Invisibile, nuova visione del classico immortale dell’horror Universal firmata Jason Blum, scritta, diretta e prodotta esecutivamente da Leigh Whannell, tra i creatori originali del franchise Saw che ha recentemente diretto Upgrade e Insidious 3 – L’inizio.
Dal 5 marzo in sala, trailer assai intrigante.

Condividi su: