Ero un bambino che si piazzava davanti alla tv per vedere Non è la Rai, tutti i santi giorni, a ridere, giocare e cantare con quelle quattro sgallettate raccattate da Gianni Boncompagni sulle note di una hit da allora mai dimenticata .
T’Appartengo di Ambra, uscito l’11 novembre del 1994, con centomila copie vendute nella prima settimana.
Perché all’epoca i dischi o li compravi o li compravi.
Non c’erano alternative.
Il primo ‘live’ di T’Appartengo andò invece in onda il 13 settembre del 1994.
25 anni, a facce sentì vecchi.

Condividi su: