Whatsapp from Facebook: perché questa novità

Come cambia Whatsapp? In nessun modo, almeno a livello pratico. Whatsapp from Facebook infatti altro non è che una dicitura che non cambia in nessun modo il funzionamento dell’applicazione. L’interazione con Whatsapp non cambia, quindi, se non per il fatto di vedere questa scritta comparire quando si apre l’applicazione. Il messaggio viene visualizzato anche all’interno del menù delle impostazioni. Perché Whatsapp from Facebook? La ragione è stata spiegata dallo staff di Zuckerberg. In parole povere dagli ultimi sondaggi è emerso che sono in molti a non essere a conoscenza del fatto che Whatsapp appartenga a Facebook, che lo ha acquisito il 19 febbraio 2014 (quindi da oltre 5 anni). Lo scopo quindi sarebbe solamente quello di ricordare chi è proprietario di Whatsapp, un modo di Facebook per marcare il territorio.

L’aggiornamento dà problemi?

Come segnalato da molti e verificato, tra gli altri, anche da Bufale.net, la comparsa della scritta corrisponderebbe all’emergere di problemi di natura tecnica nell’avvio dell’applicazione. Di che tipo? C’è chi afferma che, dopo la comparsa della scritta Whatsapp da Facebook, che i tempi di apertura dell’app di messaggistica si siano allungati anche di molto, ma potrebbe essere che la questione abbia a che vedere con la struttura hardware dello smartphone. Finora non c’è stato quindi modo di verificare se, a livello pratico, il rallentamento nell’avvio dell’app notato da alcuni utenti sia direttamente collegato all’aggiornamento che lega il nome di Whatsapp a quello di Facebook.

Condividi su: