1. Colpa delle Favole – Ultimo
2. Playlist Live – Salmo
3. Machet MixTape 4 – Machete
4. Peter Pan – Ultimo
5. Persona – Marracash
6. Start – Ligabue
7. Paranoia Airlines – Fedez
8. Atlantico on Tour – Marco Mengoni
9. Accetto Miracoli – Tiziano Ferro
10. Bohemian Rhapsody (O.S.T.) – Queen
11. Pianeti – Ultimo
12. 23 6451 – Tha Supreme
13. Platinum Collection – Queen
14. Re Mida (Aurum) – Lazza
15. When We All Fall Asleep, Where Do We Go? – Billie Eilish
16. 20 – Capo Plaza
17. E’ sempre bello – Coez
18. Diari Aperti (Segreti Svelati) – Elisa
19. Rockstar (PopStar Edition) – Sfera Ebbasta
20. Dove Gli Occhi Non Arrivano – Rkomi

Colpa delle favole di Ultimo guida la classifica Album (che include i canali: fisico, digitale e streaming premium) FIMI per il 2019.
Il resto del podio è dominato dal rap di Salmo, in seconda posizione con Playlist live e in terza insieme al collettivo Machete con Machete Mixtape 4. L’unico nome internazionale in top ten è quello dei Queen, al decimo posto con Bohemian Rhapsody, mentre si posiziona al numero 15 la prima artista femminile: è Billie Eilish, con When we all fall asleep, where do we go?.
Fedez precede Marco Mengoni e Tiziano Ferro, nono, con Ultimo presente anche al 4° posto e all’undicesimo. Un trionfo.
Diari Aperti (Segreti Svelati) di Elisa, 18esima, è il primo disco di una cantante italiana, con Gioventù Bruciata di Mahmood 23esimo dietro alla colonna sonora di A Star is Born.
Solo 31esimo Renato Zero, 56esimo Achille Lauro e 60esima Emma con Fortuna, mentre al 67esimo posto troviamo Madame X di Madonna.
Addirittura fuori dai 100 dischi più venduti dell’anno Arisa e Anna Tatangelo. A seguire i 100 singoli (via ROCKOL).

Condividi su: