Grazie alle donazioni della campagna solidale dei Ferragnez, partiti i lavori per una nuova terapia intensiva.
Sono partiti all’Ospedale San Raffaele i lavori per una nuova terapia intensiva da campo dedicata all’emergenza #coronavirus.
Grazie a Fedez e Chiara Ferragni e alla generosità di oltre 191mila persone che hanno donato sulla piattaforma di crowdfunding gofundme.com, raccogliendo più di 3,8 milioni di euro, presto avremo una nuova terapia intensiva per poter assistere i pazienti più fragili, quelli che hanno come unica opportunità di cura la terapia intensiva.
A nome mio e di tutto il personale medico e infermieristico impegnato in questa emergenza voglio ringraziare non solo Chiara e Fedez ma anche ogni singolo donatore. Ci stiamo impegnando con tutte le nostre energie e sapere che tante persone ci supportano ci aiuta a procedere nei nostri sforzi.” – ha detto il professor Alberto Zangrillo, primario dell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione Generale e Cardio-Toraco-Vascolare dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.

Ovvero come azzerare qualsiasi ridicola polemica.
Bravi tutti, a partire da Chiara Ferragni e Fedez.

Condividi su: