Sin dalle prime settimane dell’emergenza Coronavirus in Italia, Fedez e Chiara Ferragni si sono attivati per aiutare concretamente gli italiani in questo momento di grande difficoltà. La coppia ha avviato una raccolta fondi che ha superato i 4 milioni di euro. Così, è stato possibile costruire da zero e in soli dodici giorni, un nuovo reparto di terapia intensiva presso l’ospedale San Raffaele di Milano. Presto il reparto sarà operativo e potrà accogliere i malati che stanno lottando contro il Coronavirus. Fedez, nella giornata del 22 marzo, ha parlato dei frutti della raccolta fondi sia a ‘Domenica In‘ che a ‘Che tempo che fa‘.

“Domani. Domani, una prima parte delle terapie intensive verrà inaugurata. È stato preso un campo sportivo dell’università adiacente alla struttura ospedaliera ed è stato completamente riconvertito in un reparto di terapia intensiva. Si è deciso di ampliare i lavori e seguire la stessa conversione per il campo vicino e si stanno studiando i lavori per un’area più grande. Diciamo che i posti letto aumenteranno in maniera importante e aiuteranno ad alleggerire gli ospedali che in questo momento sono in prima linea e rischiano di implodere per il numero di malati che hanno da gestire”.

Condividi su: