La chiusura con il botto, davanti a tutti, di nuovo.
I Doni della Morte Parte 2, ultimissimo capitolo della saga andato in onda ieri sera, ha conquistato 4.748.000 telespettatori, con il 16,7% di share, portando nuovamente Italia 1 sul trono Auditel. Battuti tutti, e di parecchio anche, compreso Checco Zalone con Sole a Catinelle.
È stato il miglior risultato di questo ultimo mese potteriano, con otto film spalmati in 4 settimane e dati straordinari, che Canale 5, per dirne una, si sogna pure la notte.
Non a caso proprio Canale 5 ha deciso di mandare in onda il 13 aprile Animali fantastici e dove trovarli, primo capitolo spin-off di Harry Potter, al posto di quei Pirati dei Caraibi che la scorsa settimana hanno miseramente floppato. Peccato che i film a disposizione siano soltanto due, per non parlare del fatto che Animali fantastici e dove trovarli NON sia Harry Potter.
Nel dubbio, Italia 1 rilancia con la saga di Twilight, da venerdì, mentre martedì riparte con Jurassic Park.
Programmazione intelligente ai tempi dell’isolamento forzato, in cui l’evasione cinematografica in salsa pop è a dir poco fondamentale.

AUDITEL HARRY POTTER

Harry Potter e la Pietra Filosofale – 3.690.000 telespettatori, con uno share del 14.2%
Harry Potter e la Camera dei Segreti – 4.192.000 telespettatori, pari al 16.43% di share.
Harry Potter e il prigioniero di Azakaban – 4.412.000 telespettatori, con uno share del 16.3%.
Harry Potter e il Calice di Fuoco – 4.430.000 telespettatori e il 16,80% di share.
Harry Potter e l’Ordine della Fenice – 4.733 milioni di telespettatori e il 16,33% di share.
Harry Potter e il Principe Mezzosangue – 4.442.000 telespettatori, con il 15,8% di share.
Harry Potter e i Doni della Morte Parte 1 – 4.622.000 telespettatori davanti alla tv, con il 16,4% di share.
Harry Potter e i Donidella Morte Parte 2 – 4.748.000 telespettatori, con il 16,7% di share

Condividi su: