Netflix avrebbe presentato un’offerta di oltre 200 milioni di dollari per avere in esclusiva Godzilla vs Kong, così da saltare la sala per finire direttamente in streaming.
WarnerMedia ha bloccato la trattativa perché vuole rilanciare con un’offerta per il suo streamer, HBO Max.
Legendary ha rifiutato di commentare mentre un portavoce della Warner Bros. ha dichiarato: “Abbiamo in programma di rilasciare Godzilla vs. Kong nelle sale il prossimo anno come previsto”.
L’offerta di Netflix ha chiaramente attratto la Legendary, che ha finanziato il 75% del budget. Poiché Netflix non è presente in Cina, il film uscirebbe al cinema solo in Cina, dove i film monsterverse vanno alla grande.
Godzilla vs. Kong dovrebbe uscire in sala il 21 maggio 2021, quando tutti ci auguriamo che la pandemia sarà solo un doloroso ricordo, grazie agli imminenti vaccini.
Wonder Woman 1984, che in Italia dovrebbe uscire in sala a metà gennaio, arriverà in streaming proprio sulla HBO il giorno di Natale.
Godzilla vs. Kong è diretto da Adam Wingard, che si è fatto le ossa con thriller a basso budget e film horror, e vede sul set Alexander Skarsgard, Millie Bobby Brown, Rebecca Hall e Kyle Chandler.

Condividi su: