Mese: Gennaio 2021

Xena: le sei stagioni arrivano su Amazon Prime Video

4 febbraio, Amazon Prime Video. Quel giorno arriveranno in streaming le sei stagioni originali di Xena: Principessa guerriera, serie cult anni ’90 con Lucy Lawless protagonista. 134 episodi sulla mitica signora della guerra in viaggio per redimere i propri peccati passati. Al fianco di Xena c’è Olimpia (Renée O’Connor), sua storica amica/amante. Un rapporto d’amore chiaramente mai esplicitato, per quanto a fine serie la stessa Lawless fu chiara. Per lei Xena e Olimpia erano lesbiche e sposate. Condividi...

Leggi tutto

Framing Britney Spears, primo trailer dal documentario sul conflitto tra la popstar e suo padre Jamie

Direttamente dalla serie di documentari “The New York Times Presents“, FX si immerge nella vita di Britney Spears e nel rapporto conflittuale con suo padre. Framing Britney Spears è un doc che si concentrerà anche sulla battaglia legale tra Britney e papà Jamie, ripercorrendo la carriera della reginetta del pop. Diverse le testimonianze raccolte, come si evince dal primo trailer, da Dave Holmes, ex conduttore di MTV, a Leanne Simmons, tra le principali voci del movimento #FreeBritney, che chiede la liberazione della Spears dalla tutela del padre. Framing Britney Spears sarà il 5 febbraio su FX e Hulu.  ...

Leggi tutto

Celebrating America: Demi Lovato, Justin Timberlake e altri cantano per Joe Biden – (I VIDEO)

Non solo Katy Perry, che ha chiuso l’infinita giornata tra spettacolari fuochi d’artificio sulle note di Firework. La serata americana è stata segnata da Celebrating America, show live per Joe Biden e Kamala Harris in cui diverse popstar hanno prestato la propria voce e il proprio volto al nuovo presidente e alla prima storica vicepresidente donna. Demi Lovato ha cantato Lovely Day da Los Angeles con un look alla Manuela Villa, il boss Bruce Springsteen ha cantato “Land of Hope and Dreams”, Jon Bon Jovi la meravigliosa “Here Comes The Sun”, Ant Clemons & Justin Timberlake hanno cantato “Better Days”,...

Leggi tutto

Non è la d’Urso : l’Auditel precipita all’11% di share

Dopo il ritorno flop di Domenica Live e le continue batoste prese da Pomeriggio Cinque con La Vita in Diretta, anche Live – Non è la d’Urso ha ieri fatto registrare numeri Auditel a dir poco preoccupanti, facendo tremare le tante, troppe sicurezze della sua conduttrice. 1.995.000 telespettatori e l’11% di share (grazie alla solita chiusura notturna) per Barbarella, schiantata da Serena Rossi su Rai1, con Mina Settembre, in trionfo con 5.836.000 telespettatori e il 22.6% di share. Una settimana da incubo per Canale 5, giovedì sera al 9,24% con Daydreamer(cancellato), martedì all’8,36% con Viaggio nella grande Bellezza, mercoledì...

Leggi tutto

Armie Hammer è un cannibale? Il dubbio su presunti messaggi privati

Armie Hammer è attualmente in tendenza su Twitter dopo la pubblicazione di alcuni suoi presunti messaggi privati Instagram inviati ad una donna. I messaggi non sono stati verificati, ovviamente, e da molti sono stati bollati come falsi, per un Armie diventato virale anche nel 2017, quando si scoprì che il divo di Chiamami col tuo nome, da poco tornato single dopo 10 anni di matrimonio, aveva seminato like su tweet a tema BDSM e bondage. Tra i folli presunti messaggi inviati da Hammer a codesta signora, ce n’è uno preso esploso: “Sono un cannibale al 100%”. Armie sarebbe quindi...

Leggi tutto
  • 1
  • 2
UA-110396263-1